Jardim Gramacho. La più grande discarica del Sud America tra arte e contraddizioni.

“Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori”.

Jardim Gramacho è la più grande discarica a cielo aperto del Sudamerica. Si trova nella periferia di Rio de Janeiro, in Brasile, e ogni giorno migliaia di persone – i cosiddetti catadores – ci passano le giornate raccogliendo oggetti riciclabili per sopravvivere. I catadores si sono riuniti in un’associazione, l’ACAMJG, i cui iscritti vengono pagati in cambio degli oggetti che raccolgono e catalogano.

Waste Land è un documentario girato a Jardim Gramacho, la più grande discarica di Rio de Janeiro. Vik Muniz lo ha realizzato con l’aiuto delle persone che ci vivono e lavorano ogni giorno. Prima le ha fotografate, poi con il loro aiuto ha trasformato i loro ritratti in enormi sculture realizzate con la spazzatura della discarica. Uno dei ritratti è stato venduto a un’asta a Londra per 64mila dollari. Tutti i proventi ricavati dalla vendita andranno agli abitanti di Jardim Gramacho.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...